Articoli filtrati per data: Sabato, 24 Marzo 2018 - La Città Futura
Mentre sono in corso le manovre post-elezioni per la spartizione delle poltrone, al nostro futuro ci pensano gli agenti del capitale con le consuete ricette. Più che mai serve una vera alternativa.
Guida alla comprensione del complesso fenomeno migratorio che l’odierna vulgata protofascista semplifica e misconosce, giocando d’azzardo sulla pelle degli esseri umani di ogni colore.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Le Case del Popolo possono essere utili a ricostruire un’altra idea di società ispirata ai principi della Prima Internazionale.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Qualche chiarimento dopo le notizie in arrivo dalla Cina.
Pubblicato in Esteri |#0092FF

La fine del lavoro è assunta come presupposto (indimostrato) della necessità del reddito di cittadinanza. Ma il lavoro non è finito ed il reddito di cittadinanza non risolverà i suoi problemi.

Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Una mostra italo-svizzera per le scoperte di Ercolano e Pompei. Migliaia i visitatori.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
La magistratura di Messina ha disposto l'arresto di sei persone, tra le quali c’è Duccio Astaldi con un’azienda attiva anche in Svizzera per la costruzione della galleria ferroviaria di base del Monte Ceneri.
Pubblicato in Esteri |#0092FF

Per proseguire con Potere al Popolo si parte dalle assemblee territoriali e dalle Case del Popolo. La parola d’ordine: democratizzazione.

Pubblicato in Interni |#61bd6d
Mo dopo er mandato / a chi je toccherà fa la fine / de Giulio Cesare fora ar senato?
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: