Sabato, 15 Aprile 2017 20:25

Il renziano Beppe Grillo

Grillo è l’altra faccia di Renzi. Su lavoro e sindacato proposte simili e stesse sorti per i lavoratori: lavoro precario, sottopagato e senza diritti.
Una grande mobilitazione auto-convocata ed auto-organizzata dei lavoratori della TIM per contrastare la disdetta del contratto aziendale e restituire ai lavoratori la coscienza delle proprie possibilità
180 milioni di lavoratori scioperano contro Nerandra Modi
Sabato, 24 Settembre 2016 10:03

In memoria di Georges Seguy

Una vita da combattente per il progresso sociale
Il segretario generale della CGT ha discusso con il filosofo Régis Debray, invitato dagli “Amici dell’Humanité”. Venerdì 9 settembre 2016.

L’8 luglio, a Firenze, si è riunita l’assemblea nazionale de “Il Sindacato è un’altra cosa-opposizione CGIL”.

Giovedì, 07 Gennaio 2016 17:16

Rinnovi dei CCNL una lotta difficile

Salari da fame, orari da pazzi: il regalo dei nuovi contratti nazionali.

Sabato, 26 Dicembre 2015 18:36

Rappresentanza e mutualismo oggi

L’autoconvocazione è la proposta che può tenere insieme la libertà di movimento fuori dai recinti organizzativi delle soggettività sindacali e la capacità di unirsi con chiunque condivida obiettivi e interessi della lotta.

Venerdì, 16 Ottobre 2015 15:48

Corbyn, la guerra e il sindacato

Il Partito Laburista inglese ha scelto di non opporsi al programma nucleare Trident nonostante la linea pacifista del nuovo leader Corbyn.

Una questione di grande attualità: il rapporto fra i comunisti e il sindacato. Gramsci, i consigli di fabbrica, la lotta contro il fascismo, le critiche della Terza Internazionale, i limiti della direzione bordighista del partito, la lotta contro le burocrazie sindacali

Pagina 3 di 3
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: