Redazione

Redazione

Sabato, 14 Luglio 2018 18:02

Omicidi neri

Sabato, 10 Marzo 2018 21:10

Lottare, ripartire

Sabato, 04 Novembre 2017 19:27

100 anni e non sentirli

Sabato, 01 Luglio 2017 20:21

1917 - Rivoluzione

Sabato, 17 Giugno 2017 16:28

1917-Rivoluzione!

Sabato, 13 Maggio 2017 20:00

Tim: vietato parlare

Sabato, 10 Dicembre 2016 15:01

Hasta siempre FIdel

Venerdì, 05 Febbraio 2016 00:00

Parco Pomona

Martedì, 08 Dicembre 2015 00:00

Tiburtino III secondo a nessuno

Giovedì, 03 Dicembre 2015 00:00

Cervelletta

Giovedì, 03 Dicembre 2015 00:00

Roma TPL

Venerdì, 13 Novembre 2015 00:00

Centro carni Roma

Domenica, 11 Gennaio 2015 15:22

Socialismo o barbarie

Venerdì, 14 Novembre 2014 00:00

Redazione

Domenica, 09 Novembre 2014 00:00

Sostieni La Città Futura

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: