Editoriali - La Città Futura
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:43
I diplomati magistrale si mobilitano in seguito alla sentenza negativa del Consiglio di Stato e ottengono un primo riconoscimento della propria situazione.
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:39

La competenza dei politici ed i limiti del parlamentarismo.

Pubblicato in Interni |#61bd6d
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:33

Il discorso di Alvaro Cunhal, durante la conferenza del 1993 sul comunismo.

Pubblicato in Cultura |#EFA933
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:24
In “Centauri. Alle radici della violenza maschile” Luigi Zoja esplora la profondità del mito e gli anfratti della storia alla ricerca del Centaurismo come vizio maschile persistente nelle società patriarcali.
Pubblicato in Recensioni |#09b500
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:23
Dopo il grande incendio in un deposito illegale di rifiuti a Corteolona, la bassa padana scopre di essere una Terra dei Fuochi.
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:22
Da pinzette e lenti d’ingrandimento all’aiuto dei robot, crisi d’identità per molti orologiai.
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:18
Traduzione dalla rivista tedesca German-Foreing-Policy.com
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:15
I sondaggi elettorali, spesso, sono fittizi e fanno il gioco dei poteri dominanti.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:11

Due assemblee molto partecipate hanno dibattuto di programma e candidati con esiti non scontati che ci devono far riflettere.

Pubblicato in Dibattito |#D43C30
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:07
Diffondiamo il video delle lavoratrici e lavoratori della scuola che chiedono un migliore e diverso contratto.
Pubblicato in Video |#D43C30

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: