Articoli filtrati per data: Sabato, 17 Febbraio 2018 - La Città Futura
L’irrealismo costituisce l’ideologia verso la quale si vogliono indirizzare le masse popolari per ostacolare la loro comprensione del reale.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
La diffusione dell’Appello per la Scuola Pubblica, redatto da un gruppetto di otto sodali, compagni di letture, riflessioni e lotte, ha raccolto oltre 11.000 firme di adesione ai suoi sette punti.
La Lega candida gli economisti anti euro, ma il cuore rimane altrove.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
La nuova agenda detta il futuro dell’Europa davanti ai fenomeni migratori.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Intervista a Giovanni Russo Spena sulla riscrittura di un nuovo sistema giudiziario contemplato nel programma elettorale di Potere al Popolo.
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Il Manifesto del Partito Comunista, riscritto in ottava rima da Pilade Cantini, recupera un antico stile di comunicazione popolare per proporre il più noto classico della letteratura comunista.
Pubblicato in Recensioni |#09b500
Da 13 anni nell’unica sala cinematografica della piccola città si svolge un festival che riempie per una settimana ogni posto.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Serata a sostegno di Potere al popolo a Torpignattara, Roma.
Pubblicato in Video |#D43C30

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: