Un'estate prodigiosa

Proponiamo in streaming una commedia del regista Boris Vasilevic Barnet sul collettivismo sovietico.


Un'estate prodigiosa

Titolo italiano Un’estate prodigiosa
Titolo originale Shchedroye leto
Paese Unione Sovietica
Anno 1950
Regista Boris Vasil'evič Barnet
Colore Colore
Sonoro Dialoghi e musica
Lingua Russo
Sottotitoli Italiano
Lunghezza 1h 21’
Qualità del filmato Buona

Ambientato in un kolchoz (proprietà comune agricola) dell'Urss del dopoguerra, il film offre una celebrazione tutt’altro che retorica del collettivismo sovietico, con Nazar (Nikolaij Krjuckov) che, a capo di un kolchoz ucraino, entra in affari con un suo vecchio compagno dei tempi dell'esercito (Michail Kuznecov), ma i rapporti tra i due, nonostante la prosperità della fattoria messa in piedi di comune accordo, vacillano sotto il peso di gelosie e rancori.

Buona visione!

02/09/2017 | Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte.

Condividi

Altro in questa categoria: « La terra Romanzo sentimentale »

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: