STREAMING

Nell’ambito dei contributi per far comprendere la rivoluzione d’Ottobre a cento anni dal suo scoppio, La Città Futura offre, a partire dalla prossima settimana, la possibilità di conoscere alcuni grandi classici del cinema russo di epoca sovietica in lingua italiana. Per l’occasione il giornale inaugura una sezione streaming nella quale si potrà prendere gratuitamente visione di alcuni film e documentari sovietici che hanno segnato la storia del cinema e che sono attualmente dispersi nel mare magnum della rete internet.

Del regista Sergej Michajlovič Ėjzenštejn (più comunemente scritto Eisenstein) proponiamo in streaming: Sciopero (del 1925), La corazzata Potemkin (1925), Ottobre (1927), La linea generale (1929), Romanzo sentimentale (1930), Que viva Mexico (1931), Aleksandr Nevsky (1938), Il prato di Bezhir (1937), Ivan il terribile (1944), La congiura dei boiardi (1946)

Del regista Dziga Vertov (pseudonimo di David Abelevič Kaufman) proponiamo in streaming: Il cervello della Russia sovietica (del 1919), Il piroscafo per la propaganda didattico letteraria “Stella Rossa” (1919), la prima parte de L’anniversario della rivoluzione (1919), due puntate del Cinecalendario di stato (1923), Evviva l’aria! (1923), L’occhio di vetro (1924), Kinopravda (1925), Avanti, soviet! (1926), Undicesimo anno (1928), L’uomo con la macchina da presa (1929, sottotitolato in inglese), Tre canti su Lenin (1934), A te, fronte! (1942)

Del regista Boris Barnet proponiamo in streaming: La ragazza con la cappelliera (del 1927), Il gelo si scioglie (1931), Sobborghi (1933), Vicino al mare (1936), Pagine di vita (1946), Atto eroico di un agente segreto (1947), Un’estate prodigiosa (1950)

Del regista Vsevolod Illarionovič Pudovkin proponiamo in streaming: La febbre degli scacchi (del 1924), La madre (del 1926 sottotitolato in spagnolo), La fine di san pietroburgo (1927)

Del regista Aleksandr Dovženko proponiamo in streaming: La terra (del 1930)

Del regista Mark Donskoy proponiamo in streaming: L’arcobaleno (del 1934)

Se dovessimo venire a conoscenza di altre opere cinematografiche utili per meglio comprendere la rivoluzione d’Ottobre ed il primo tentativo di creare uno stato socialista provvederemo ad aggiornare questa pagina e la sezione streaming. Per tanto invitiamo le compagne e i compagni a segnalarci altri film o documentari sovietici in lingua italiana eventualmente disponibili.

Proponiamo in streaming il film del regista sovietico Sergej Michajlovič Ėjzenštejn che racconta la lotta di classe nelle campagne russe.
Proponiamo in streaming il film del regista sovietico Mikheil Chiaureli che tratta della presa del potere da parte dei Bolscevichi.
Proponiamo in streaming il film del regista sovietico Boris Barnet che con una commedia divertente ci parla della lotta contro la piccola borghesia all’epoca della NEP.
Proponiamo in streaming il film del regista sovietico Friedrich Ermler che omaggia le donne partigiane durante la grande guerra patriottica.
Proponiamo in streaming il film-documentario del regista Dziga Vertov dedicato a Lenin.
Proponiamo in streaming il primo film della trilogia sul celebre scrittore russo Maksim Gor'kij diretto dal regista sovietico Mark Donskoy.
Proponiamo in streaming il documentario dei registi sovietici Dziga Vertov, Mikhail Ciaureli e Sergej Gerassimov riguardante i funerali di Stalin.
Proponiamo in streaming il film-documentario del regista Dziga Vertov che illustra le potenzialità di sviluppo che si aprono ai paesi come l’Unione Sovietica che si affrancano dal dominio capitalistico.
Proponiamo in streaming il laconico e tagliente film western sulla morale borghese del regista sovietico Lev Kulešov.
Proponiamo in streaming il film del regista Aleksandr Dovženko che attraverso la vicenda di una lavoratrice statunitense presso l’ambasciata Usa a Mosca ci parla della crisi e dell’anticomunismo nella principale economia capitalistica.
Proponiamo in streaming il film dei registi sovietici Mikhail Romm e Dmitriy Vasilev che a vent’anni dalla rivoluzione d’Ottobre ricostruiscono le gesta di Vladimir Il'ič Ul'janov (Lenin).
Proponiamo in streaming la commedia del regista Lev Kuleshov sulle disavventure di un americano nell’Unione Sovietica degli anni ‘20.
Proponiamo in streaming il documentario dedicato al Messico rivoluzionario girato dal regista sovietico Sergej Ėjzenštejn.
Proponiamo in streaming il secondo cortometraggio realizzato dal regista sovietico Sergej Michajlovič Ėjzenštejn.
Proponiamo in streaming una commedia del regista Boris Vasilevic Barnet sul collettivismo sovietico.
Proponiamo in streaming il film del regista Aleksandr Dovženko che ci parla dei conflitti nel processo di collettivizzazione delle terre in unione sovietica.
Proponiamo in streaming il film sull’occupazione nazista di un villaggio ucraino del regista sovietico Mark Donskoy.
Proponiamo in streaming il film del regista sovietico Vsevolod Illarionovič Pudovkin che celebra il decennale della rivoluzione d’Ottobre.
Proponiamo in streaming il documentario del regista sovietico Dziga Vertov a sostegno della causa socialista contro l’invasione nazista.
Proponiamo in streaming il film del regista sovietico Sergej Michajlovič Ėjzenštejn che racconta la lotta di classe nelle campagne russe.
Pagina 1 di 3

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: