Articoli filtrati per data: Domenica, 17 Maggio 2020

Dinanzi alla crisi strutturale del modo di produzione capitalistico è indispensabile riorganizzare forme di contro potere rilanciando le strutture consiliari a partire dai luoghi di lavoro
L’Eurogruppo vara un accordo che non impedisce il commissariamento degli stati che faranno ricorso al MES per finanziare le spese mediche relative alla pandemia causata dal nuovo Coronavirus.
Ascesa e declino di un'ideologia reazionaria e della sua lotta contro di noi
Pubblicato in Interni |#61bd6d

In coincidenza con il picco dell’emergenza sanitaria è arrivato il ritiro di Bernie Sanders dalle primarie democratiche ed il suo aperto sostegno alla candidatura di Joe Biden. Si apre quindi una fase nuova per la sinistra negli USA?

Pubblicato in Esteri |#0092FF
Per costruire un partito comunista unitario, radicato e utile bisogna prendere in considerazione la nuova composizione della classe lavoratrice.
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Approfondiamo la reale natura della democrazia in Brasile, al di là delle apparenze puramente istituzionali, analizzando quelli che sono i problemi profondi del paese, che l'elezione di Bolsonaro ha portato all'emersione con tutta la loro virulenza.
Pubblicato in Esteri |#0092FF

Secondo i critici di Marx la fabbrica da lui studiata, e quindi la sua critica al capitalismo, è obsoleta in ragione dei cambiamenti avvenuti nel XX secolo. Tuttavia, nell’evoluzione della fabbrica capitalistica esiste un’invariante temporale.

La presenza di un’etica specifica nel marxismo è ricavabile dalla diversa concezione della società rispetto a quella propria del liberalismo

Il pensiero di Sartre è divenuto un importante punto di riferimento per la sinistra rivoluzionaria che si batte contro imperialismo e neocolonialismo

Un ricordo del rivoluzionario Peppino Impastato barbaramente assassinato dalla mafia, complice l’apparato di potere borghese-democristiano, in contrapposizione ad una certa immagine iconica prevalente.

Pubblicato in Cultura |#EFA933
Dall’analisi degli scritti del giovane Lukács degli anni venti emerge una interpretazione critica e antidogmatica del marxismo, incentrata sul metodo dialettico e sul rapporto fra teoria e prassi
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Quando la fame e l'emarginazione sono ovunque cresce forte negli sfruttati l'istinto rivoluzionario
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Brevi recensioni ai più importanti film non ancora distribuiti in Italia a causa della pandemia, ma disponibili sul web
Pubblicato in Recensioni |#09b500

La pericolosità dell’utilizzo dei decreti ministeriali per limitare le libertà costituzionali e concentrare i poteri in capo al potere esecutivo. Ne parliamo con Alessandra Algostino, docente di Diritto costituzionale all’Università di Torino e militante No Tav.

Pubblicato in Video |#D43C30
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: