Cambiare il mondo: 1818-2018 bicentenario della nascita di Karl marx

Convegno internazionale Cambiare il mondo, organizzato da Fronte Popolare ed il Fronte democratico delle Filippine in collaborazione con la Città futura e l'Università popolare A. Gramsci


Cambiare il mondo: 1818-2018 bicentenario della nascita di Karl marx Credits: Locandina dell'iniziativa

Link agli atti del convegno.

cambiare il mondo

Oltre ai rappresentanti delle organizzazioni promotrici sono intervenuti rappresentanti della International League of Peoples Struggle (Filippine), di MAKIBAKA, l'organizzazione delle donne rivoluzionarie filippine, del Partito della Democrazia Popolare (Corea del Sud), del Workers World Party (USA), di Solidarietà Africana per la Democrazia e l'Indipendenza (Mali), del Polo di Rinascita Comunista in Francia (PRCF), del Workers Party of Britain (Gran Bretagna) e del Partito Comunista svizzero. Hanno portato i loro saluti rappresentanti del Comune di Peschiera Borromeo, della Confederazione Unitaria di Base e dell’Unione degli Universitari.

03/11/2018 | Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte.
Credits: Locandina dell'iniziativa

Condividi

L'Autore

Redazione

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: