Vicino al mare più azzurro

Proponiamo in streaming una storia d’amore che col suo mare in tempesta ha reso famoso il regista sovietico Boris Vasilevic Barnet.


Vicino al mare più azzurro

Titolo italiano Vicino al mare più azzurro
Titolo originale U samogo sinego morja
Paese Unione Sovietica
Anno 1936
Regista Boris Vasil'evič Barnet
Colore Bianco e nero
Sonoro Dialoghi e musica
Lingua Russo
Sottotitoli Italiano
Durata 1h 07’
Qualità del filmato Buona

A seguito di un naufragio due amici vengono salvati dagli abitanti di un kolkoz (proprietà agricola collettiva) situato in una piccola isola. Qui entrambi si innamorano perdutamente di una giovane per la quale diventeranno acerrimi rivali.

Un’opera originale e anticonvenzionale, potente e rispettabile tanto per la sottesa valenza politica quanto per la palese ed evidente grazia registica.

Buona visione!

20/08/2017 | Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte.

Condividi

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: