Articoli filtrati per data: Sabato, 28 Gennaio 2017 - La Città Futura
Colori di Paradiso avvolgono farmaci gravemente pericolosi per i pazienti e scandalosamente costosi per il sistema sanitario
Pubblicato in Interni |#61bd6d
La confusione sul libero scambio genera mostri
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Diversi fili del discorso si sono intrecciati per tessere una grande tela…attenzione a non svuotare di senso parole ed esperienze
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Solo la costruzione di un fronte di lotta del movimento operaio che contrasti le politiche di governo e una mobilitazione generale dei lavoratori che metta in discussione gli accordi sindacali, può rovesciare il potere capitalista e restituire a tutti i lavoratori la dignità.
Una campagna per le elezioni presidenziali improntata all’organizzazione del consenso sociale
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Oltre alle accuse mosse dai pm di “falso e abuso d’ufficio” un altro capo d’accusa mina indelebilmente la credibilità
Pubblicato in Interni |#61bd6d
La presidenza di Trump inizia con la lotta delle donne e dei lavoratori
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Con otto deleghe la nuova ministra dell’istruzione riprende l’attuazione della legge 107; il movimento della scuola risponde riorganizzandosi.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Si va al pronto soccorso per colmare il vuoto esistente fra il medico di base e i servizi sanitari. I Toscani scippati del referendum contro l'accentramento e la privatizzazione dei servizi.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Per le Presidenziali francesi si confida nell’affermazione del diritto
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Occorre applicare le categorie di Marx su merce e valore alla scuola-azienda di oggi
Stop ai fondi per l’aborto. Questo il primo provvedimento esecutivo e danno del dittatore megalomane e alienato che controlla i miliardi di Wall Street, i media e fabbriche di arsenali atomici
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: