Articoli filtrati per data: Domenica, 20 Agosto 2017 - La Città Futura
Il suono della campanella decreta la fine di un round e l’inizio dei ricordi di Stud, pugile di 41 anni. La voce del padre operaio lo richiama all’importanza dell’istruzione, l’unico mezzo attraverso il quale si può sperare in qualcosa di più che una vita di stenti. Scorre il tempo che si fa storia, nella patria della libertà ineguale, con i suoi miti, il suo vangelo del dominio, che ingabbia l’uomo e le sue potenzialità, ingaggiando una lotta ben diversa da quella del ring.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Quali diritti se il progetto Europa era in realtà improntato, dal nascere, allo smantellamento delle Costituzioni?
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Lo sfruttamento dei lavoratori e l'esclusione dei sottoproletari.
Dalla contraddizione fra massimalismo teorico e riformismo pratico sorge il revisionismo.
Il movimento No TAV continua a mobilitarsi ma quali sono le percezioni e le opinioni di persone comuni non militanti che vivono nella valle in relazione al Festival dell’alta felicità?
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Il gruppo FS, sempre più monopolista, oltre a centralizzare il capitale impiegato nel trasporto pubblico in Italia, lo esporta all’estero attraverso alleanze, fusioni e acquisizioni in tutta Europa.
I movimenti latinoamericani propongono azioni urgenti di solidarietà in tutto il mondo per il Venezuela. Giornata di solidarietà il 22 agosto.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Già iniziati i lavori per l’edizione 2018 (1-11 agosto). Premiazioni e giudizi sulle giurie.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Una autentica riconversione dello scenario produttivo venezuelano implica rotture con i dettami della proprietà privata e delle sue ricadute legali e istituzionali.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Proponiamo in streaming il primo lungometraggio del regista sovietico Sergej Ėjzenštejn in cui si delineano i limiti della sola lotta economica.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming il film sovietico sulla vita del principe Alessandro Nevsky girato da Sergej Ėjzenštejn.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming una storia d’amore che col suo mare in tempesta ha reso famoso il regista sovietico Boris Vasilevic Barnet.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming una breve commedia del regista sovietico Vsevolod Illarionovič Pudovkin che celebra il torneo internazionale di scacchi disputato a Mosca nel 1925.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming il documentario del regista sovietico Dziga Vertov sulla rivoluzione del febbraio 1917, quella che sfociò nell’abdicazione dello zar e nel passaggio dei poteri al governo borghese.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming due numeri del cinecalendario di Stato, la cronaca quotidiana e settimanale dei principali eventi a cura del regista sovietico Dziga Vertov.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming uno dei principali lavori del regista sovietico Dziga Vertov dove si applica il metodo del cine-occhio per descrivere la realtà dell’Unione Sovietica.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming la principale opera del regista sovietico Dziga Vertov girata con la tecnica del cine-occhio.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Gli Warao sono una popolazione indigena venezuelana che vive presso il delta del fiume Orinoco.
Pubblicato in Video |#D43C30
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: