Articoli filtrati per data: Domenica, 13 Settembre 2020

I fondi europei per la ripresa post Covid-19 sono destinati quasi esclusivamente a creare un ambiente favorevole all’aumento dei profitti. Ne fanno la spesa i contratti nazionali di lavoro, il lavoro stabile, la legalità e il carattere dell’istruzione pubblica.
Come possiamo valutare adeguatamente gli esperti e le informazioni sulla pandemia? Purtroppo interessi politici e finanziari interferiscono nella divulgazione scientifica.
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
La critica di Lenin, purtroppo ancora attuale, alla “cultura nazionale” e al socialsciovinismo in nome del diritto dei popoli all’autodeterminazione e dell’internazionalismo proletario
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Come Papa Francesco ha aperto alla Cina e questa ha accettato il Vaticano
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Dalle ragioni del successo del positivismo, al positivismo utilitarista anglosassone, al darwinismo sociale
Una godibile serie Netflix, che lascia molto da riflettere al pubblico su questioni sostanziali del conflitto di classe.
Pubblicato in Recensioni |#09b500
Terza lezione del corso: Controstoria della filosofia in una prospettiva marxista. La lezione avrà luogo mercoledì 16 alle ore 18, in video-conferenza in diretta su facebook e sarà tenuta dal prof. Renato Caputo per l’Università popolare Antonio Gramsci
Pubblicato in Iniziative |#00348C
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: