Con la crisi economica e del movimento operaio il realismo sociale britannico non rinuncia alla propria missione ma si adatta ai tempi, assumendo toni più intimi e familiari.
La condizione dei poveri e dei lavoratori nell'era della Brexit
Venerdì, 26 Dicembre 2014 18:48

Jimmy’s Hall, il riscatto a tempo di jazz

Jimmy’s Hall, ultimo e applauditissimo film di Ken Loach al Festival di Cannes, ora in programmazione nelle sale italiane, è ispirato a una storia vera, quella di James Gralton, attivista comunista irlandese della contea di Leitrim nell’Irlanda del nord. Il film è ambientato nell’Irlanda rurale degli anni Trenta, dove Jimmy ritorna dagli Stati uniti, lì costretto ad emigrare per evitare l’arresto negli anni della guerra civile.  

Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: