Sabato, 25 Agosto 2018 16:47

Gli affari del cerchio magico fiorentino

Un film tragico, dalla sceneggiatura complicata, con tanti personaggi oscuri.

Sabato, 20 Gennaio 2018 20:18

Benvenuti nel neocorporativismo 4.0

Confindustria detta la linea che Calenda e Bentivogli (Cisl) traducono in programma politico: un nuovo patto sociale (neocorporativo) per l’industria 4.0. Le formazioni politiche si adeguano, con l’unica, chiara eccezione di Potere al popolo.
Dopo 60, lunghissimi giorni rientra lo sciopero dei lavoratori Honeywell, sconfitti da una multinazionale arraffona che vuole chiudere lo stabilimento. Ma di fronte alla loro lotta dobbiamo togliere il cappello.
Sabato, 06 Maggio 2017 18:50

Il PD fa bene alla Lega

Renzi rafforza la sua leadership nel PD per portare avanti il lavoro su controriforme e sicurezza, che rafforza la Lega. Unico argine possibile è una sinistra di classe autonoma, capace di produrre conflitto dentro un quadro di alternativa di sistema.
Sabato, 15 Aprile 2017 20:25

Il renziano Beppe Grillo

Grillo è l’altra faccia di Renzi. Su lavoro e sindacato proposte simili e stesse sorti per i lavoratori: lavoro precario, sottopagato e senza diritti.
Con otto deleghe la nuova ministra dell’istruzione riprende l’attuazione della legge 107; il movimento della scuola risponde riorganizzandosi.
Sabato, 24 Dicembre 2016 12:26

Meglio il proporzionale del Manganellum

Nonostante la batosta, Renzi ripropone il Mattarellum. In 10 punti perché evitarlo.
Ha vinto il No , ma nel paese degli inciuci e degli inganni accade il contrario con la nascita del Renzi bis
La trappola della “autonoma sistemazione”
Intervista a Giovanni Russo Spena sulle ragioni del No e sull’incostituzionalità della legge di riforma Renzi-Boschi
Pagina 1 di 6
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: