Sabato, 19 Novembre 2016 13:13

La rivolta-svolta dei Giovani Comunisti

Un cambio di linea nei GC su Grecia, Europa e unità della sinistra?
Venerdì, 13 Maggio 2016 15:07

Quale Piano B per l'Italia?

Anche in Italia dobbiamo creare uno spazio di convergenza delle lotte contro il capitalismo e le sue politiche.

"La UE oggi è lo strumento delle borghesie europee. Dovunque si incrini la catena, là si deve agire per spezzarla."

Giovedì, 08 Ottobre 2015 14:50

Born to Kill: NATO per uccidere

“Kunduz, non è stato un incidente”, recita il comunicato di MSF. Ma non è la prima volta che la NATO finisce nel mirino delle organizzazioni umanitarie per i suoi crimini di guerra.

Il 5-6 settembre 2015. ha avuto luogo a Helsinki la Conferenza internazionale “Nato and Russia in the Baltic Sea Area”, promossa dal “Comitato Nowar-No Nato”. Le sezioni europee della WILPF (Women’s International League for Peace and Freedom) sono state tutte invitate a partecipare, cosa risultata purtroppo impossibile per la sezione italiana di questa associazione.

Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: