Sabato, 19 Maggio 2018 22:20

Macelleria Almaviva-GSE

Intervista all’avvocato Pierluigi Panici sulle vicende del reintegro dei 150 lavoratori Almaviva e sugli appalti per il servizio contact center del gruppo Gse.
Sabato, 19 Maggio 2018 22:10

Un faro sui lavoratori GSE

L’appello di una lavoratrice del servizio contact center GSE, finita con gara d’appalto in Almaviva contact Roma che ha licenziato 1666 dipendenti.
Sabato, 24 Febbraio 2018 20:28

Non siamo fuori dal tunnel

A smantellare il lavoro e i diritti dei lavoratori sono state le riforme attuate dai governi di stampo prettamente liberista, in obbedienza ai Trattati Ue.

Le voci di Stefania, Walter e Sabrina, licenziati Almaviva contact di Roma, rappresentano le voci di tutti i lavoratori posti sotto ricatto.
Sabato, 21 Ottobre 2017 21:34

Almaviva, la beffa continua

Ѐ arrivato il momento, non più rimandabile, che i sindacati di base trovino una piattaforma comune di lotta. Un’ulteriore proroga in tal senso sarebbe gravissima e inaccettabile.
Sabato, 17 Giugno 2017 17:02

SOLI!

Dal comitato 1666-ex Almaviva: quale futuro per il lavoro in Italia?
Sabato, 03 Giugno 2017 17:46

Esuberi in the SKY with diamonds

Anche i lavoratori di Sky TG24 costretti a scegliere tra il trasferimento o il licenziamento.
Sabato, 27 Maggio 2017 17:53

Uniamo le lotte!

Una giornata particolare contro le politiche di austerità, i licenziamenti e lo scippo dei diritti dei lavoratori. Uniamo le lotte! Appuntamento sabato 27 maggio a Roma.
Sabato, 25 Febbraio 2017 12:36

Almaviva e noi

Per rispondere alle delocalizzazioni ed alla catena dei subappalti nel settore telecomunicazioni, occorre internazionalizzare le lotte
Sabato, 28 Gennaio 2017 14:54

Almaviva, quando ti scippano il lavoro

Solo la costruzione di un fronte di lotta del movimento operaio che contrasti le politiche di governo e una mobilitazione generale dei lavoratori che metta in discussione gli accordi sindacali, può rovesciare il potere capitalista e restituire a tutti i lavoratori la dignità.
Pagina 1 di 2
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: