Visualizza articoli per tag: antifascismo

Domenica, 24 Maggio 2020 13:24

2 giugno, ariecco i fascio-leghisti

Il giorno della Festa della Repubblica, Salvini e Meloni insozzeranno la piazza per chiedere la repressione dei lavoratori. A loro insaputa.

Domenica, 26 Aprile 2020 06:38

La resistenza di Aldo Braibanti

Storia di un partigiano vero, un combattente disposto a morire per la sua gente. Uno che ha avuto meriti infiniti per la cultura del suo Paese e che ha patito la galera fascista non meno della galera democristiana.
Domenica, 23 Febbraio 2020 00:31

Per la verità

Appello dell’Assemblea dottorand*, precar* e docenti del Campus Luigi Einaudi di Torino sulle violenze della polizia ai danni delle studentesse e degli studenti antifasciste\i
Sabato, 18 Gennaio 2020 23:50

Sulla fase italiana e la funzione delle sardine

In questa fase non bisogna respingere i movimenti ma lavorarci portando avanti una prassi rivoluzionaria come prospettiva e seguendo la tattica di volta in volta più adeguata ai livelli di coscienza molto bassi delle classi sfruttate.
Domenica, 08 Dicembre 2019 22:13

Sul movimento delle sardine

La battaglia per l’egemonia nella fase della guerra di posizione richiede i suoi eserciti schierati intorno alle casematte borghesi. E’ una battaglia dura per conquistare e direzionare le forme di spontaneismo, sottraendole alla passivizzazione della borghesia.

Domenica, 10 Novembre 2019 20:09

Il caso della senatrice a vita Liliana Segre

Il programma della classe dominante è chiaro: obnubilare le coscienze per poterle manipolare a piacimento attraverso allarmi sociali, crisi provocate da scelte scellerate, sfruttamento di qualsiasi accadimento per incrementare il timore e quindi la chiusura in sé stessi delle persone.
Sabato, 05 Ottobre 2019 19:56

Il regime fascista

La costruzione dello Stato totalitario fascista, i suoi limiti innanzitutto dal punto di vista economico, i patti lateranensi, l’antifascismo e il successo internazionale del movimento fascista.
Sabato, 07 Settembre 2019 21:37

La conquista del potere da parte del fascismo

La resistibile ascesa al potere del fascismo in Italia con la complicità della grande borghesia
Sabato, 27 Aprile 2019 18:51

Immagini e parole dal 25 aprile

Video dal corteo che si è svolto a Roma in occasione delle celebrazioni per la festa della liberazione.
Intervista a Stefano Azzarà, professore di storia della filosofia contemporanea e storia della filosofia politica all’Università di Urbino e direttore della rivista “Materialismo storico”, su lotta teorica e contro-informazione, fascismo e “rossobrunismo”, Potere al Popolo e crisi della sinistra in Italia.
Pagina 1 di 3
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: