L'ecuadoriano Richard Carapaz ha vinto il 102° Giro d'Italia, grande festa nel suo Paese
Domenica, 02 Giugno 2019 18:14

Giro d’Italia 2019, la conclusione

Con la cronometro di Verona si chiude il 2 giugno la 102ª edizione della corsa rosa
Dopo la prima dozzina di tappe ci si è avvicinati alle montagne, dove si decide la 102sima edizione della corsa rosa
Otto giorni di “corsa rosa”, tappe dall’Emilia all’Abruzzo. Adesso si torna a Nord
All’insegna dell’equilibrio tra cronometro e montagne è partita da Bologna l’edizione 2019 della corsa ciclistica a tappe che attraversa parte dell’Italia
Sabato, 30 Marzo 2019 17:35

Dopo 42 anni torna il Giro di Sicilia

Accordo triennale firmato dalla Regione Sicilia per eventi di ciclismo.
Sabato, 11 Aprile 2015 21:16

Di corse in bicicletta e Resistenza

Roma e l'Italia, manco a dirlo, nel dopoguerra si muovono prevalentemente in bicicletta. Il mito futurista della velocità per ora può tornarsene in cantina. Qualcuno, dunque, decide di festeggiare quel primo anniversario della Liberazione anche con una corsa ciclistica: l'Unione Velocipedista da un lato e i partigiani, molti dei quali in bicicletta hanno fatto la Resistenza, dall'altro.  L’Unità

Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: