Sabato, 02 Settembre 2017 18:12

Come sta l’economia dello Stato Islamico?

Nella disfatta dello Stato Islamico la questione economica pone interrogativi su come mantenere esercito e terroristi.
Sabato, 26 Agosto 2017 17:52

Barcellona 17 Agosto 2017

Tentare di capire qualcosa di più sulla strategia del terrorismo islamista ci porta in Paesi Nord-africani.
Un saggio di geopolitica e economia mondiale di Domenico Moro
Sabato, 23 Luglio 2016 00:00

La strategia della tensione globale

Lo jihadismo come “deriva reazionaria di massa” non costituisce una forma di lotta antimperialista.

Radicalizzazione: un termine che con la strage di Nizza è esploso su tutti media.

Un bilancio storico per risalire alle cause profonde della guerra di civiltà contro il radicalismo islamico.

Sabato, 11 Aprile 2015 07:00

Guerra civile nell'Islam

Dalle sponde del Mediterraneo sino a quelle del Mar Arabico, divampa la guerra civile nell'Islam. Siria, Iraq, ora lo Yemen e potenzialmente il Libano, il Bahrein o la stessa Arabia Saudita, sono attraversate da conflitti che si articolano anche lungo questa faglia religiosa ed ideologica.

Sabato, 11 Aprile 2015 22:24

L’Islam buono e quello cattivo

“Il passato e il suo ricordo possono intralciare gli indirizzi politici dei governi. Vengono pertanto revisionati, ristrutturati o sepolti. A distanza di anni e di decenni hanno comunque la pessima abitudine di riemergere, di riprodursi con sembianze a volte deformate ed effetti tali da seminare sgomento e provocare reazioni anomale e controproducenti in Occidente. Il mondo musulmano vive ancora la nostra recente esperienza in Algeria e nel Medio Oriente, ma conserva una memoria genetica di un passato non troppo lontano, di persecuzioni e del sangue versato dopo la Seconda Guerra Mondiale. E prima o poi quella memoria tornerà a tormentare la coscienza del mondo occidentale.” 

“Marinai musulmani in America nel 1178” afferma Erdogan. “Nei suoi diari Colombo cita una moschea a Cuba”. Il presidente turco, 10 anni da premier a fare cose concrete, ora filosofeggia. L’Islam vilipeso nel mondo dal predominio giudaico cristiano: la Turchia nel Consiglio di sicurezza Onu. Conferma che l’America fu scoperta da un musulmano prima di Colombo e che le donne sono diverse dall’uomo.

Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: