Visualizza articoli per tag: notriv

Referendum del 17 aprile. Renzi, come Craxi, invita al boicottaggio e garantisce le multinazionali.

“Sì” per bloccare le trivelle e “No” alla “deforma” costituzionale e vincoli europei, quale futuro per la sinistra antiliberista?

Venerdì, 15 Aprile 2016 14:08

Referendum. Gli interessi delle multinazionali

Il referendum sulle trivellazioni, le indagini giudiziarie e le prospettive incerte.

Mercoledì, 26 Novembre 2014 23:45

Il decreto Sblocca-Italia: un favore ai capitalisti

E' entrato in vigore il 12 novembre il decreto denominato “Sblocca Italia” e fa già tremare i polsi agli ambientalisti e ai comitati cittadini di tutta Italia. Il decreto Sblocca Italia apre la strada alle lobbies del cemento e della speculazione capitalistica, a discapito della tutela ambientale e della valorizzazione del territorio italiano.

Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: