Democrazia e colonialismo: il lato oscuro dell’occidente - I° incontro

Primo incontro sulle ragione profonde dei fenomeni razziali mercoledì 20 novembre ore 18 presso il Granma, Via dei Lucani 11, Roma


Democrazia e colonialismo: il lato oscuro dell’occidente - I° incontro Credits: locandina dell’iniziativa da noi realizzata

Durante il primo corso analizzeremo il fenomeno del razzismo dal punto di vista dei suoi nessi concettuali con il fenomeno della guerra e, congiuntamente, il tentativo di contenere e spingere fuori, verso l’esterno le tensioni sociali, gli squilibri e le diseguaglianza all’interno di un popolo. Volgeremo poi lo sguardo verso  l’età antica ed in particolare la Roma repubblicana, con lo scopo di mettere in risalto i nessi profondi tra lotta sociale, appartenenza ad un popolo, dinamiche emancipatorie e meccanismi discriminatori all’interno di una dinamica dei rapporti sociali fondata sulla schiavitù.

17/11/2019 | Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte.
Credits: locandina dell’iniziativa da noi realizzata

Condividi

L'Autore

Redazione

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: