Articoli filtrati per data: Sabato, 14 Gennaio 2017

Un’analisi della squadra di governo scelta da Trump per cominciare a delineare l’azione politica della nuova amministrazione USA che determinerà quindi gli scenari di politica interna e internazionale per il 2017.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
La censura, la manipolazione e la sovrapproduzione di notizie come strumenti di lotta di classe
Pubblicato in Interni |#61bd6d
La destra religiosa esce dalla fase neoliberista. Ancora più a destra.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Trump vuole riconoscere Gerusalemme capitale di Israele, contro il mondo
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Difendere Susanna Camusso dall’ ingrato paragone con i suoi predecessori, è difficile. Perché il punto vero è che lei, come i suoi predecessori, non sono stati sulle barricate quando invece avrebbero dovuto esserlo.
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Addio a Zygmunt Bauman, l’ideatore della società liquida postmoderna, iper-individualista, priva dell’idea di comunità e piena di paura dell’incognito e della precarietà dell’esistenza.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
La NATO sbarca in America Latina
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Colloquiando con analisti economici tedeschi si conferma la necessità di cambiamento
Per un’interpretazione non ideologica del conflitto siriano dopo la presa di Aleppo
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: