Articoli filtrati per data: Sabato, 11 Marzo 2017

Note sparse sulla riforma della scuola in assenza di opposizione sociale.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Ovvero dai falansteri a "proletari di tutto il mondo unitevi" e ritorno!
Pubblicato in Interni |#61bd6d
La classe dirigente del nostro paese non perde l’occasione di mostrarsi diligente nell’applicazione di misure, necessarie alla salvaguardia dei rapporti di produzione, che ci stanno conducendo alla rovina.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
La perpetuazione del legame tra lavoro femminile e improduttività del lavoro, ha reso le donne, per interminabili secoli a livello sociale, nulla più che ombre.
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
La manifestazione e lo sciopero nazionale che ha paralizzato il paese.
Pubblicato in Video |#D43C30
Recensione del saggio intitolato: “L’Euro. Come una valuta comune minaccia il futuro dell’Europa” L’economista del premio nobel americano Joseph Stiglitz.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Sul bilancio 2017 approvato dall’Oref, come si sta muovendo l’attuale giunta pentastellata? Acconsente a tagliare sul sociale, come previsto, o provvederà alle emergenze in cui versano interi quartieri periferici?
Pubblicato in Interni |#61bd6d
Nella campagna elettorale francese si discute dell’Unione europea. Intanto l’8 marzo le donne hanno manifestato per i loro diritti.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Una pensionata di 81 anni è deceduta a causa del ritardo dei soccorsi. Anche in Toscana i tagli e le privatizzazioni stanno producendo i loro frutti velenosi.
Pubblicato in Interni |#61bd6d
La sinistra nazionalista vince la scommessa sulle elezioni anticipate.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
L’assegnazione degli Oscar: all’ombra di Trump, fra industria culturale e rivoluzione passiva.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
I casi come quelli di Goro e Gorino, Follonica, le reazioni dei dipendenti Lidl vanno collocati nell’ambito del razzismo ingerito come sistema, cultura, usanza e opportunismo storico.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Ecco come da un film d’animazione per bambini si evince facilmente la “regola del prisma”: la lettura dei fatti storici passati e presenti cambia a seconda del “momento di svolta” scelto.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Ancora una riflessione, in forma poetica, su un tema delicato e complesso, di cui si è parlato anche in uno scorso articolo a seguito delle recenti vicende di Dj Fabo.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Con Calibro 77, la Gang recupera i propri ricordi colorandoli di nuovi suoni e nuovi colori, ma senza nostalgia ed anzi per andare avanti, perché “La lotta continua”.
Pubblicato in Recensioni |#09b500
Tornano nella sale, in versione restaurata, due classici della storia del cinema; la loro proiezione in sequenza stimola la comparazione critica fra due maestri del cinema muto.
Pubblicato in Recensioni |#09b500
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: