Articoli filtrati per data: Venerdì, 13 Agosto 2021

Il libro qui presentato analizza le trasformazioni socio-economiche degli ultimi decenni che hanno visto la scomparsa del conflitto dal panorama collettivo e il consolidarsi della supremazia del capitale sul lavoro.

Pubblicato in Recensioni |#09b500

A metà estate 2021 entra in vigore il Green Pass mentre nel paese sono già migliaia i licenziamenti collettivi dal 1° luglio in poi.

La campagna di distrazione di massa: dittatura sanitaria contro la lotta di classe; “stato di emergenza”, ma non per i licenziamenti; la Costituzione tra responsabilità sociale e interessi confindustriali; la campagna vaccinale e l’obbligo di Green Pass: libertà individuali contro diritti sociali.

Pubblicato in Dibattito |#D43C30

La visita del presidente vietnamita Nguyễn Xuân Phúc ha segnato un nuovo capitolo nella grande amicizia che unisce i due Paesi socialisti del sud-est asiatico, ricambiando il viaggio che Thongloun Sisoulit aveva intrapreso in Vietnam.

Pubblicato in Esteri |#0092FF

Per quanto riguarda la pandemia in atto, la tendenza che sembra emergere nei paesi ricchi, in pieno stile neoliberista, è puntare tutto sui vaccini, in modo da rendere il Covid, per i cittadini di paesi in cui è possibile permettersi il vaccino e i relativi richiami, una malattia non più pericolosa, a meno di non essere anziani già malati, immigrati illegali o emarginati di vario tipo.

Pubblicato in Editoriali |#D43C30

L’attivazione in senso politico dell’etica nel giovane Lukács si sviluppa parallelamente ai grandiosi eventi storici che sconvolgono l’Europa e il mondo intero: la Rivoluzione d’ottobre, interpretata in chiave utopico-messianica.

Pubblicato in Cultura |#EFA933

Con viltà Trump, solo per acquisire un basso consenso, è giunto a strumentalizzare la morte somministrata per legge rimettendo in moto le esecuzioni capitali così scegliendo di intestarsi la natura criminale connaturata con quella legge efferata.

Pubblicato in Cultura |#EFA933

Il rovescismo storico – per cui tutta una serie di attentati, a partire da quello di Robert Kennedy, sarebbe stato organizzato da una fantomatica rete di nazisti, quasi tutti tedeschi o di origine tedesca – rimane il modo migliore per occultare le colpe specifiche dell’imperialismo americano.

Pubblicato in Recensioni |#09b500

Melisso intende l’essere parmenideo in senso fisico-cosmologico e per lui l’essere altro non è che il cosmo. Tuttavia, questo essere, per poter risultare effettivamente unico, dovrà inevitabilmente essere anche privo di limite, ossia illimitato e infinito nello spazio e nel tempo.

Concludiamo la pubblicazione delle videolezioni del corso: “Controstoria della filosofia in una prospettiva marxista”. Primo ciclo: “La filosofia antica dai presocratici a Socrate”, tenuto dal professor Renato Caputo per l’Università popolare Antonio Gramsci con il video della ottava lezione dal titolo: “Socrate e la crisi della civiltà ellenica”.

Pubblicato in video
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: