Visualizza articoli per tag: Lavoro

La Svizzera isola i lavoratori stranieri. Grandi rischi anche per la sua economia
Sabato, 17 Settembre 2016 10:01

In Francia si analizza il mondo giovanile

Leggendo gli studi sociologici sui giovani troviamo due binari: quello della sociologia della "vita di secoli" e quello della sociologia di "generazioni" e ci domandiamo cosa si sta facendo in Italia.

Intervista a Federico Giusti.

Mercoledì, 15 Giugno 2016 22:46

Nuove gabbie salariali per il “ricco” Sud

Si torna a parlare di gabbie salariali come una cura per un Sud.

La pubblicazione della Relazione INAIL sull’andamento della situazione lavorativa in Italia (2015) ripropone il tema del lavoro minorile.

Incompetenza dirigenziali e clientelismo sono i mali che si possono curare a partire dalle rivendicazioni dei lavoratori di AMA. 

Giovedì, 21 Aprile 2016 19:03

Effetto Jobs act e frottole di governo

Anche se Renzi e Poletti diffondono speranze, gli effetti del Jobs act risultano fallimentari.

Giovedì, 17 Marzo 2016 16:30

Il referendum crea disoccupazione?

Quali saranno le ricadute sull'occupazione se al referendum del 17 aprile vincerà il sì?

Sabato, 12 Marzo 2016 16:03

In Francia un attacco al diritto del lavoro

Mobilitazione promossa dal Partito Comunista Francese e manifestazioni in tutto il Paese.

Sabato, 05 Marzo 2016 09:28

La tigre di carta del nuovo statuto

L'inganno del referendum interno alla CGIL sulla nuova Carta universale dei diritti del lavoro.

Pagina 4 di 7
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: