Visualizza articoli per tag: Maduro

Sabato, 02 Febbraio 2019 20:26

Sul golpe democratico in Venezuela

Le potenze che stanno ordendo l’ennesimo colpo di Stato pretendono di stabilire chi è democratico e chi non lo è.
Sabato, 02 Febbraio 2019 19:10

Mi autoproclamo presidente

Video della manifestazione di solidarietà col Venezuela bolivariano tenutasi a Roma il 26 gennaio 2019.
Sabato, 26 Gennaio 2019 22:23

La destra all’attacco del Venezuela

Nella Repubblica Bolivariana è in corso un golpe istituzionale organizzato dagli USA ma osteggiato dai grandi concorrenti degli statunitensi, Russia e Cina su tutti.

Impossibile non denunciare a piena voce le prove generali di colpo di stato o di intervento militare esterno nel Venezuela di Maduro. Fermare subito la reazione imperialista!

Sabato, 11 Agosto 2018 21:53

Venezuela, le cavallette dell'imperialismo

Nessuna Weltanschauung è innocente, nessuna visione del mondo è neutrale, nessuna informazione è “imparziale”. I media di guerra sono la fanteria leggera del capitalismo. Nel sud globale, dove la lotta di classe è più difficile da occultare, funzionano da cavallette dell'imperialismo.

L’ultimo libro di Geraldina Colotti ci parla di quelle riforme che solo una rivoluzione può davvero attuare e difendere.

La bugie della guerra mediatica contro la Rivoluzione Bolivariana ed a favore della dittatura argentina spiegate dalla Rete di solidarietà con i paesi latinoamericani.
Sabato, 03 Febbraio 2018 20:25

Il Venezuela di Maduro accerchiato resiste

Mentre Trump si vanta delle sanzioni e gli esuli chiedono apertamente l’intervento ‘umanitario’, Maduro resta saldamente in testa nei sondaggi.
Una delegazione di Fronte Popolare si è recata a Caracas su invito del PSUV per essere testimone del processo elettorale e della schiacciante vittoria delle forze rivoluzionarie.

Cos'è e dove sta andando questo “proceso” bolivariano? Quali sono gli elementi “unici” e quali i temi generalizzabili?

Pagina 2 di 3
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: