Visualizza articoli per tag: film

Sabato, 25 Gennaio 2020 20:45

Film mediocri del 2019

Breve rassegna dei film mediocri del 2019, con i link ai film già recensiti nel corso dell’anno
Tags:
Sabato, 18 Gennaio 2020 23:37

I film più sopravvalutati del 2019

Proseguiamo con le tradizionali classifiche dell’anno appena trascorso, occupandoci dei film più sopravvalutati e, perciò, maggiormente deludenti
Sabato, 04 Gennaio 2020 18:52

Film italiani 2019

Dai migliori ai più deludenti e sopravvalutati film e serie italiane uscite in prima visione o come prime tv nel 2019, con i link che rinviano alle recensioni già pubblicate su questo giornale
Venerdì, 01 Novembre 2019 12:47

Joker, l’incubo americano

un film senza lieto fine, su un personaggio vittima di questa società che non cerca più l’integrazione ma la ribellione.
Domenica, 22 Settembre 2019 19:01

Un’altra vita e Fratelli nemici

Due validi film: uno critica gli aspetti reazionari della società polacca in transizione al capitalismo, l’altro evidenzia come gli apparati repressivi degli Stati ricchi mirino a controllare il traffico di droga
Sabato, 07 Settembre 2019 20:30

The Front Runner e Tutti pazzi a Tel Aviv

Due buoni film politici di denuncia con alcuni limiti significativi
Sabato, 10 Agosto 2019 17:53

Dolor y gloria e Le invisibili

Due buoni film con alcuni difetti caratteristici che ci aiutano a riflettere sulle cause dei tempi bui che stiamo vivendo
Locarno renderà omaggio con l’Excellence Award a SONG Kang-ho
Sabato, 13 Aprile 2019 23:00

Cafarnao

Pluripremiato film nei più diversi festival interazionali, si presenta esplicitamente come film di denuncia, salvo poi dare la risposta più banale e reazionaria ai motivi della povertà nella società capitalistica.
Sabato, 30 Marzo 2019 17:48

Peterloo

Un film molto bello passato inosservato. La lotta di classe tra i lavoratori tessili nella Manchester dei primi dell’ottocento.

Pagina 3 di 9
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: