Visualizza articoli per tag: pinera

Sabato, 21 Dicembre 2019 22:09

Cile, dicembre di lotta

L’esito del procedimento di impeachment a Piñera, l’iter della legge repressiva “anti encapuchados”, il referendum consultivo e la legge costituente infiammano il paese.
Sabato, 30 Novembre 2019 21:26

Le violazioni dei diritti umani in Cile

Un viaggio tra i numeri e le storie delle sistematiche violazione dei diritti umani del popolo cileno, la responsabilità del governo di Piñera, ed il silenzio assordante delle istituzioni e dei media italiani ed europei.
Domenica, 24 Novembre 2019 03:05

Perché il Cile chiede una nuova costituzione

In Cile si continuano ad organizzare assemblee e conferenze per discutere dei principi di una nuova Costituzione, come precondizione per ottenere uno stato sociale degno di questo nome e condizioni di vita più dignitose.
Domenica, 24 Novembre 2019 02:45

Cile, la truffa dell’accordo costituzionale

L’accordo tra le forze parlamentari non è rappresentativo delle organizzazioni e delle istanze del movimento ed è viziato non solo da un quorum elevatissimo, ma anche da una genesi repressiva ed antidemocratica.

Domenica, 17 Novembre 2019 21:15

Ultime notizie dal Cile

In Cile continuano le manifestazioni di protesta e la repressione di carabinieri, esercito e squadristi di destra
Domenica, 10 Novembre 2019 21:34

Il Cile si è svegliato

Il risveglio del Cile caratterizzato da proteste, rivendicazioni, solidarietà, assemblee e il sogno di una assemblea costituente. Dopo un “sonno” sociale, politico e mediatico durato trent’anni.
Domenica, 10 Novembre 2019 20:21

Cile, la lotta continua

Nel popolo sta maturando sempre di più la coscienza della necessità di un cambio radicale del sistema socio-economico
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: