Visualizza articoli per tag: schopenhauer

Domenica, 10 Maggio 2020 21:08

Grand Hotel Abisso

Proseguendo nell’analisi critica dei pensatori moderni conservatori e reazionari, concludiamo l’analisi sul pensiero di Schopenhauer e sulla sua polemica contro l’ottimismo sociale
Sabato, 04 Aprile 2020 22:33

Il mondo come volontà e rappresentazione

Proseguiamo questa nostra ripresa della distruzione della ragione con la trattazione del pensiero conservatore e reazionario di Schopenhauer
Sabato, 29 Febbraio 2020 21:51

Schopenhauer

Proseguiamo nell’esposizione della distruzione della ragione, ovvero della filosofia moderna e contemporanea, conservatrice e/o reazionaria, affrontando il pensiero di Schopenhauer
Sabato, 07 Settembre 2019 21:30

La distruzione della ragione II lezione

Mercoledì 11 settembre ore 18, 2ª Lezione del corso di filosofia: La distruzione della ragione, prof. Renato Caputo per l’Università popolare Antonio Gramsci. Il corso si terrà a via Goito 35/b Roma (metro stazione termini) affronterà in un’ottica marxista la filosofia di Schopenhauer e Kierkegaard
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: