Intervista a Laurent Brun, segretario generale della CGT ferrovieri.

Nel paese dove il primo maggio è nato ma non si festeggia il “may day” torna ad essere giornata di lotta.

Sabato, 05 Maggio 2018 20:17

Chi sfrutta deve pagare

Lavoratori di Amazon provenienti da 4 paesi hanno protestato a Berlino contro il presidente Jeff Bezos. Chiedono stipendi migliori, contratti collettivi e rapporti rispettosi con i dipendenti.
I diplomati magistrale si mobilitano in seguito alla sentenza negativa del Consiglio di Stato e ottengono un primo riconoscimento della propria situazione.
Sabato, 13 Gennaio 2018 20:07

Buon anno scuola!

Diffondiamo il video delle lavoratrici e lavoratori della scuola che chiedono un migliore e diverso contratto.
377 licenziati con accordo avallato dai sindacati e tacitamente sostenuto dalle Istituzioni pubbliche.
Sabato, 25 Novembre 2017 20:00

Pensioni. Se 40 anni vi sembran pochi...

Sabato 2 dicembre la Cgil in piazza. Ma senza lo sciopero generale.
Dopo 60, lunghissimi giorni rientra lo sciopero dei lavoratori Honeywell, sconfitti da una multinazionale arraffona che vuole chiudere lo stabilimento. Ma di fronte alla loro lotta dobbiamo togliere il cappello.
Sabato, 07 Ottobre 2017 19:38

Honeywell: la ballata del profitto cieco

I lavoratori sono entrati in sciopero ad oltranza: la Honeywell Garrett ha imposto ai lavoratori sacrifici crescenti in termini di flessibilità. Ha usufruito di soldi pubblici e ora vorrebbe abbandonare l’Italia per produrre dove è più facile lo sfruttamento.
Le lotte della logistica stanno scoprendo la zona franca che il padronato sta costruendo. Occorre un nuovo approccio strategico di lotta a partire dalla logistica.
Pagina 1 di 4
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: