Centro carni Roma


Questo Video è il frutto di una collaborazione tra l'associazionismo culturale democratica territoriale ed una équipe di tecnici che hanno lavorato gratuitamente al fine, non solo di documentare una importante manifestazione relativa al 40° Anniversario del trasferimento del Centro Carni da Testaccio a Viale Palmiro Togliatti, con la Festa della Carne, ma soprattutto il vittorioso risultato di una eccezionale campagna popolare per impedire che il Mattatoio di Roma venisse trasferito a Guidonia. Più di 8.000 cittadini hanno sottoscritto una petizione popolare rivolta al Comune di Roma per evitare che il trasferimento suddetto potesse fare da preliminare per una gigantesca speculazione edilizia sull'intera area, che è peraltro una delle aree più pregiate di Roma,, messa a disposizione dell'AMA per il pagamento dei debiti da essa accumulata per il pagamento dei suoi enormi debiti.
Questo video è anche il ringraziamento per i cittadini che hanno sottoscritto la petizione e per il Coordinamento Popolare contro ogni speculazione sul Centro Carni la cui azione è stata decisiva per salvare un Bene Pubblico Comune restituendolo ai cittadini.

13/11/2015 | Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte.

Condividi

L'Autore

Redazione

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: