Visualizza articoli per tag: Cuba

Quinto e ultimo incontro sul testo del Che l’uomo e il socialismo a Cuba (1965) mercoledì 1 febbraio ore 18 presso l’Università popolare Antonio Gramsci, Via Goito 35b, Roma
Quarto incontro sul testo del Che l’uomo e il socialismo a Cuba (1965) mercoledì 29 gennaio ore 18 presso l’Università popolare Antonio Gramsci, Via Goito 35b, Roma
Terzo incontro sul testo del Che l’uomo e il socialismo a Cuba (1965) mercoledì 22 gennaio ore 18 presso l’Università popolare Antonio Gramsci, Via Goito 35b, Roma
Sabato, 11 Gennaio 2020 21:35

Cuba: medicina, scienza e rivoluzione, 1959-2014

Il futuro della nostra patria deve necessariamente essere un futuro di uomini di scienza, deve essere un futuro di uomini pensanti.

Secondo incontro sul testo del Che l’uomo e il socialismo a Cuba (1965) mercoledì 15 gennaio ore 18 presso l’Università popolare Antonio Gramsci, Via Goito 35b, Roma

I costi della politica sono eccessivi? I politici vengono pagati troppo? Nelle democrazie borghesi è certamente vero, mentre nei Paesi socialisti i compensi dei leader sono decisamente meno cospicui.
Sabato, 01 Aprile 2017 05:29

Cuba e Fidel

Iniziativa di approfondimento su Cuba venerdì 7 aprile ore 18 Via Monte Favino 10
La più bella costituzione dell’occidente capitalista impallidisce di fronte alla nuova costituzione cubana
Sabato, 06 Maggio 2017 20:54

La rivoluzione cubana e le sue prospettive

Iniziativa di approfondimento su Cuba e le prospettive in vista della nuova riforma costituzionale venerdì 12 maggio 2017 ore 18,15 Circolo prc. B. Pagnozzi via Monte Favino 10

La più bella costituzione dell’occidente capitalista impallidisce di fronte alla nuova costituzione cubana

Pagina 1 di 4
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: