Proponiamo in streaming la commedia del regista Lev Kuleshov sulle disavventure di un americano nell’Unione Sovietica degli anni ‘20.
Sabato, 02 Settembre 2017 17:51

Que viva Mexico!

Proponiamo in streaming il documentario dedicato al Messico rivoluzionario girato dal regista sovietico Sergej Ėjzenštejn.
Sabato, 02 Settembre 2017 17:46

Romanzo sentimentale

Proponiamo in streaming il secondo cortometraggio realizzato dal regista sovietico Sergej Michajlovič Ėjzenštejn.
Sabato, 02 Settembre 2017 17:39

La terra

Proponiamo in streaming il film del regista Aleksandr Dovženko che ci parla dei conflitti nel processo di collettivizzazione delle terre in unione sovietica.
Sabato, 02 Settembre 2017 17:35

L’arcobaleno

Proponiamo in streaming il film sull’occupazione nazista di un villaggio ucraino del regista sovietico Mark Donskoy.
Sabato, 02 Settembre 2017 17:31

La fine di San Pietroburgo

Proponiamo in streaming il film del regista sovietico Vsevolod Illarionovič Pudovkin che celebra il decennale della rivoluzione d’Ottobre.
Sabato, 26 Agosto 2017 17:10

La linea generale

Proponiamo in streaming il film del regista sovietico Sergej Michajlovič Ėjzenštejn che racconta la lotta di classe nelle campagne russe.
Sabato, 26 Agosto 2017 16:43

L’undicesimo anno

Proponiamo in streaming il film-documentario di Dziga Vertov che ripercorre undici anni di Unione Sovietica.
Domenica, 20 Agosto 2017 19:24

Sciopero

Proponiamo in streaming il primo lungometraggio del regista sovietico Sergej Ėjzenštejn in cui si delineano i limiti della sola lotta economica.
Domenica, 20 Agosto 2017 19:20

Alessandro Nevsky

Proponiamo in streaming il film sovietico sulla vita del principe Alessandro Nevsky girato da Sergej Ėjzenštejn.
Pagina 3 di 5
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: