Articoli filtrati per data: Sabato, 09 Settembre 2017

L’euforia per i risultati dell’economia, nasconde lo sfacelo e le ricadute su chi lavora.
Un’azione politica molto debole e poco incisiva sia per gli obiettivi che per i metodi impiegati.
Senso e arte nel Laboratorio di ricerca teatrale del carcere di Volterra. Cosa significa dare spazio alla creazione artistica in un luogo di reclusione.
Pubblicato in Cultura |#EFA933
Appello per il No al referendum consultivo: per contrastare la pericolosa ideologia dei partiti maggiori ma anche per opporsi all’inerzia di quella sinistra che cede le piazze ai fascisti.
Pubblicato in Dibattito |#D43C30
Chi porta il mondo sull'orlo della catastrofe? Donald Trump.
Pubblicato in Editoriali |#D43C30
Un problema planetario quello dell’atteggiamento minaccioso della Corea del Nord ma ancora più problematico l’atteggiamento minaccioso dell’Occidente e le contromosse della Corea del Sud con un’economia densa di DNA capitalistico.
Gli eventi di questa estate offrono indicazioni sull’evoluzione all’interno degli USA.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Il legame tra imperialismo e deterrente nucleare nella penisola coreana.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
In diretta dal Portogallo, in località Foro de Amora , le note di colore e i significati della festa de Avante, inizativa del PCP, dedicata alla Rivoluzione d'ottobre, nel centenario.
Pubblicato in Esteri |#0092FF
Le origini del marxismo italiano: Antonio Labriola e l’autonomia filosofica e politica del marxismo.
Proponiamo in streaming il film del regista Aleksandr Dovženko che attraverso la vicenda di una lavoratrice statunitense presso l’ambasciata Usa a Mosca ci parla della crisi e dell’anticomunismo nella principale economia capitalistica.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming il film dei registi sovietici Mikhail Romm e Dmitriy Vasilev che a vent’anni dalla rivoluzione d’Ottobre ricostruiscono le gesta di Vladimir Il'ič Ul'janov (Lenin).
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Proponiamo in streaming la commedia del regista Lev Kuleshov sulle disavventure di un americano nell’Unione Sovietica degli anni ‘20.
Pubblicato in STREAMING |#D43C30
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: