Visualizza articoli per tag: Cile

Chi è Boric e cosa vuole fare? Comprendere la situazione cilena attraverso un’analisi più approfondita delle forze che hanno vinto le elezioni presidenziali

Venerdì, 24 Dicembre 2021 17:50

La speranza ha vinto contro la paura

Il candidato Gabriel Boric della coalizione Apruebo Dignidad formata da Frente Amplio e dal Partido Comunista trionfa con un rotondo 56% al ballottaggio delle presidenziali cilene, grazie a un’ampia partecipazione dei settori popolari, delle donne, e dei giovani.

Venerdì, 24 Dicembre 2021 17:25

Pueblo unido

La netta affermazione della sinistra radicale alle elezioni presidenziali in Cile rende meno arduo lo sviluppo del conflitto sociale dal basso, che ha reso possibile questo trionfo. Ma se gli sfruttati delegheranno al governo la soluzione dei loro problemi, il conflitto di classe vedrà ancora una volta prevalere gli sfruttatori.

La vittoria dei cosiddetti indipendenti in Cile pone delle questioni: chi sono e come si muoveranno?

Venerdì, 21 Maggio 2021 21:33

Un altro Cile è possibile

A 7 mesi dal trionfo del Apruebo, e dopo un anno e mezzo dallo scoppio della rivolta cilena, il paese compie un altro grande passo verso una Nuova Costituzione in Cile che cancelli la pesante eredità di Pinochet e dei Chicago Boys.

Sabato, 28 Novembre 2020 00:10

Cosa succede in Cile?

Intervistiamo una compagna cilena per sapere cosa stia succedendo in Cile e come si stia organizzando il movimento di fronte alle sfide che gli vengono poste dalla classe politica e dalla classe dominante.

Sabato, 28 Novembre 2020 00:09

¿Qué está pasando en Chile?

Entrevistamos a una compañera chilena para averiguar qué está pasando en Chile y cómo se está organizando el movimiento frente a los desafíos que le plantea la clase política y la clase dominante.

La splendida vittoria del popolo cileno, frutto di aspre lotte, apre la strada a cambiamenti profondi che mettano al bando la costituzione di Pinochet e le politiche liberiste.

Domenica, 09 Agosto 2020 13:16

In Cile la partita è ancora aperta

Nonostante il blocco dovuto alla pandemia cresce in Cile la protesta contro il governo. E viene incassato qualche risultato. Ma la partita decisiva sarà il referendum sulla costituzione. Ne parliamo con Mauro Santoro.
Domenica, 10 Maggio 2020 21:45

America latina e Cile tra passato e presente

Semplice ed efficace ricostruzione del percorso, a tratti drammatico, attraversato dai Paesi dell’America Latina tra golpe, governi progressisti, devastazioni neoliberiste e nuove “rinascite”
Pagina 1 di 3
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: