Proseguono le privatizzazioni previste dall'accordo con l'Unione Europea.
Nonostante il partecipato presidio dei lavoratori AMA, viene differito l'incontro con i vertici dell'azienda.
Sabato, 11 Marzo 2017 17:29

Anche in Toscana si muore di malasanità

Una pensionata di 81 anni è deceduta a causa del ritardo dei soccorsi. Anche in Toscana i tagli e le privatizzazioni stanno producendo i loro frutti velenosi.
Sabato, 25 Febbraio 2017 12:36

Almaviva e noi

Per rispondere alle delocalizzazioni ed alla catena dei subappalti nel settore telecomunicazioni, occorre internazionalizzare le lotte
Sabato, 28 Gennaio 2017 14:26

Pronto soccorso ultima frontiera?

Si va al pronto soccorso per colmare il vuoto esistente fra il medico di base e i servizi sanitari. I Toscani scippati del referendum contro l'accentramento e la privatizzazione dei servizi.
La deforma Costituzionale ha l’onere di seppellire il cadavere del SSN affinché riposi in pace al riparo da chi si ostina a volerlo irrazionalmente resuscitare
Sabato, 01 Ottobre 2016 11:13

In Grecia inizia la grande privatizzazione

Scioperi e proteste in tutta la Grecia contro il piano di privatizzazioni

Quello che avviene in Sudan dovrebbe far riflettere tutti quelli che hanno a che fare con il mondo della scuola.

Venerdì, 25 Marzo 2016 19:54

Roma non si vende!

L'opposizione al DUP del commissario Tronca ha portato in piazza 20mila persone.

Venerdì, 12 Febbraio 2016 15:23

Infanzia. No al sistema integrato 0-6

La legge 107 non distingue più tra prima e seconda infanzia del bambino. Ciò comporterà un enorme passo indietro.

Pagina 2 di 3
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: