Visualizza articoli per tag: Ucraina

Le mire espansionistiche degli imperialisti ed il ruolo dei nazionalisti ucraini.
L’analisi condotta smentisce la tesi genocidaria ma non basta a provare oltre ogni ragionevole dubbio che le politiche del governo sovietico non abbiano contribuito ad aggravare la carestia.
Sabato, 02 Settembre 2017 18:45

Donbass: resistere ed esistere

A tre anni dall'inizio della guerra, le Repubbliche del Donbass ricordano la giornata del Minatore e l'esempio di Stakhanov.
La Carovana antifascista ritorna da Lugansk e Donetsk.
L'Ucraina è sempre più terra di conquista del capitale internazionale mentre si va verso una nuova fase cruenta.
Venerdì, 06 Maggio 2016 13:25

“Donbass, i neri fili della memoria rimossa”

In Ucraina la repressione conta oltre 50 mila vittime e un milione di sfollati sotto una coltre di silenzio e mistificazione.

Giovedì, 31 Dicembre 2015 12:18

Comunisti al bando in Ucraina

L’Ucraina mette fuori legge il Partito Comunista.

Il connubio tra il nazionalismo ucraino e le fazioni oligarchiche e la legittimazione delle proprie manovre di potere.

Ultima parte dell’analisi sulla situazione in Ucraina. In questo numero si analizzano le rivoluzioni colorate.

Domenica, 13 Settembre 2015 13:34

La guerra imperialista in Ucraina e l’Europa

Continua l’analisi della situazione in Ucraina. In questo numero si analizzano le ragioni dell’aggressione all’Ucraina.

Pagina 2 di 3
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: