Visualizza articoli per tag: referendum

Una vittoria della sinistra mentre manca ancora la mobilitazione di lungo periodo
Sabato, 21 Gennaio 2017 13:01

Quel che resta del Referendum

Bocciato il referendum sull’articolo 18 non ci resta che scendere in piazza.
Difendere Susanna Camusso dall’ ingrato paragone con i suoi predecessori, è difficile. Perché il punto vero è che lei, come i suoi predecessori, non sono stati sulle barricate quando invece avrebbero dovuto esserlo.
Sabato, 24 Dicembre 2016 12:37

La democrazia è al sicuro?

Considerazioni sulle ragioni dell’impasse dell’opposizione di sinistra nel dopo referendum
Per il proporzionale nelle istituzioni e nei luoghi di lavoro, per abolire le controriforme su pensioni-lavoro-scuola, per costruire un programma e un blocco politico-sociale anticapitalista.
Sabato, 17 Dicembre 2016 13:59

Dalle urne alla piazza!

Vinto il referendum è indispensabile non deludere chi ha creduto nel “No sociale”
Ha vinto il No , ma nel paese degli inciuci e degli inganni accade il contrario con la nascita del Renzi bis
Sabato, 10 Dicembre 2016 16:28

Comunisti e/o sinceri democratici?

Rilanciare dal basso la lotta di classe o riproporre l’unità della sinistra a difesa della Costituzione?
Sabato, 03 Dicembre 2016 11:00

4 dicembre. Ultimo appello per il No alla deforma

Intervista a Giovanni Russo Spena sulle ragioni del No e sull’incostituzionalità della legge di riforma Renzi-Boschi
Sabato, 12 Novembre 2016 11:01

Referendum e sanità. Le ragioni del No

L’inutilità di un cambiamento che non fa nemmeno risparmiare
Pagina 2 di 4
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: