Basta sgomberi

Roma, 26 agosto 2017. Manifestazione a protesta dello sgombero del palazzo sito in via Cutartone.


Roma, 26 agosto 2017. Manifestazione a protesta dello sgombero del palazzo sito in via Cutartone. In un'epoca in cui la situazione idrica romana diventa precaria e la minaccia di riduzioni di pressione o razionamento si fa più incombente, le forze dell'ordine sprecano ettolitri d'acqua per sgomberare 100 famiglie rimaste ora senza alloggio.

03/09/2017 | Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte.

Condividi

Tags:

L'Autore

Angelo Caputo

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: