Momenti di sana e robusta costituzione a Tiburtino III


Video di Angelo Caputo

Questo video è un modesto tentativo per documentare quello che è avvenuto domenica 15/11/15 a Tiburtino III. Un incontro indimenticabile tra le comunità di Tiburtino 3, del Municipio IV e della città di Roma con i rifugiati politici di Via del Frantoio. Le immagini dicono tutto, Ma è da sottolineare la grande passione civile, la grande voglia di partecipazione, la grande volontà di tutti i presenti a voler essere protagonisti di una trasformazione dal basso per fare in modo che tutti si possa contribuire, in maniera soggettiva e collettiva, a risolvere, in parte o e in tutto, gli immensi problemi della vita contemporanea, a partire da quello di ricomprenderci in un'unica famiglia, di un genere umano che si unifichi nel nome della eguaglianza, della pace e della giustizia sociale.

Nicola Marcucci

Co st'arrivismo e stà modernità
sta a fini la famiglia, l'amicizia e la sincerità
co la scusa che tanto poi
è semppre corpa della società.
Si ognuno ferebbeun po' der suo dovere
a sto monno se vivrebbe chè' npiaciere nun ce sarebbero più guere, morti e trafficanti
e nemmeno li barconi co sopra l'immigranti.
Se dice che la storia è sempre uguale
de come l'omo riesca a fasse male!
Sandro Sciarra

Sul tema dell'immigrazione riproponiamo l'articolo "FRATELLI O NEMICI: L'IMMIGRAZIONE IN ITALIA"

04/12/2015 | Copyleft © Tutto il materiale è liberamente riproducibile ed è richiesta soltanto la menzione della fonte.

Condividi

L'Autore

Redazione

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: