Visualizza articoli per tag: Razzismo

Lunedì, 16 Marzo 2020 03:24

L’odio al tempo del Coronavirus

L’emergenza sanitaria tra razzismo, violenza e speculazioni
Lunedì, 16 Marzo 2020 02:14

Democrazia e colonialismo - IV lezione

Quarta lezione del corso tenuto presso l’Università Popolare Antonio Gramsci sull’evoluzione del razzismo: La diffusione di massa del razzismo nel mondo contemporaneo.
Domenica, 08 Marzo 2020 13:58

Il virus razzista

Ancora una volta, da apprendista stregone, il capitale ha evocato delle terribili potenze nichiliste, che non solo hanno finito con l’affossare l’economia del paese, ma hanno ulteriormente favorito la diffusione del virus del razzismo e della soluzione autoritaria
Sabato, 29 Febbraio 2020 22:33

La resistibile crescita del negazionismo

La spaventosa crescita di posizioni negazioniste e revisioniste nei riguardi della Shoah non può che portarci a interrogare sull’efficacia dell’istituzionalizzazione e sulle responsabilità della strumentalizzazione politica di tale spaventoso genocidio
Domenica, 23 Febbraio 2020 00:37

Democrazia e colonialismo - II lezione

Seconda lezione del corso tenuto presso l’Università Popolare Antonio Gramsci sulle ragioni profonde dell'aggressività delle classi dominanti dei paesi occidentali, e sulle ragioni profonde dell'accentuarsi dei fenomeni razzisti e xenofobi.
Quarto e ultimo incontro sulle ragione profonde dei fenomeni razzisti mercoledì 11 dicembre ore 18 presso il Granma, Via dei Lucani 11, Roma
Le politiche reazionarie condotte dai governi della destra repubblicana nel primo dopoguerra negli Usa

Terzo incontro sulle ragione profonde dei fenomeni razzisti mercoledì 4 dicembre ore 18 presso il Granma, Via dei Lucani 11, Roma

Primo incontro sulle ragione profonde dei fenomeni razziali mercoledì 20 novembre ore 18 presso il Granma, Via dei Lucani 11, Roma
Domenica, 27 Ottobre 2019 04:17

Rom e Sinti

Ancora oggi il razzismo nei confronti di Rom e Sinti è uno degli argomenti più efficaci del populismo di destra che si basa su alcuni pregiudizi che dipendono da una mancata conoscenza storica della questione.
Pagina 1 di 4
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: