Quarta lezione del corso tenuto presso l’Università Popolare Antonio Gramsci sull’evoluzione del razzismo: La diffusione di massa del razzismo nel mondo contemporaneo.
Domenica, 08 Marzo 2020 13:58

Il virus razzista

di
Ancora una volta, da apprendista stregone, il capitale ha evocato delle terribili potenze nichiliste, che non solo hanno finito con l’affossare l’economia del paese, ma hanno ulteriormente favorito la diffusione del virus del razzismo e della soluzione autoritaria
In Italia e in Europa ci sono le risorse per fronteggiare l’emergenza da Coronavirus ma bisogna prendercele
Domenica, 08 Marzo 2020 13:52

Verso Roma 2021

di
Resoconto dell’attivo di marzo fatto al Granma sulle prossime elezioni romane del 2021
Il marxismo “eretico” di Ernst Bloch, uno dei filosofi di maggior spessore del cosiddetto marxismo occidentale
Non solo mascherine, gel e guanti: le obbligazioni e i derivati finanziari permettono di speculare sulle pandemie e guadagnare lauti profitti a spese dei contribuenti
Intervento di Angelo Baracca al seminario sul Capitalismo e l’emergenza climatica che si è tenuto Il 1 marzo a Lari (PI) in cui l’autore sottolinea la predisposizione della scienza capitalista per lo sfruttamento.
L’esigenza dello sviluppo di un processo rivoluzionario per rendere effettivi gli astratti diritti umani della tradizione borghese
Domenica, 08 Marzo 2020 12:08

Caina

di
L’uomo è ciò che mangia e mangia ciò che pensa
Domenica, 08 Marzo 2020 11:48

Soluzioni hegeliane

di
A poco più di 10 anni dalla morte di uno dei massimi interpreti di Hegel e a quasi 20 dalla pubblicazione della sua più significativa monografia sull’opera hegeliana, pubblichiamo un’analitica recensione di quest’ultima
Pagina 4 di 251
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: