Renato Caputo

Renato Caputo

Venerdì, 02 Dicembre 2022 14:22

Recensioni di classe 45

Venerdì, 02 Dicembre 2022 14:17

Videolezione: Aurelio Agostino

Venerdì, 25 Novembre 2022 14:12

Che fare?

Venerdì, 25 Novembre 2022 12:51

Videolezione: cristianesimo e filosofia

Venerdì, 18 Novembre 2022 19:34

La guerra mediatica

Venerdì, 18 Novembre 2022 18:02

Videolezione: il neoplatonismo

Venerdì, 11 Novembre 2022 14:38

La filosofia nel mondo romano

Venerdì, 04 Novembre 2022 19:42

Videolezione: lo scetticismo

Venerdì, 04 Novembre 2022 19:33

Incontro con Aristotele

Venerdì, 28 Ottobre 2022 19:56

L’umanità al bivio

Venerdì, 28 Ottobre 2022 18:03

Videolezione: lo Stoicismo

Venerdì, 28 Ottobre 2022 17:59

Recensioni di classe 44

Venerdì, 21 Ottobre 2022 20:15

La guerra ucraina

Venerdì, 21 Ottobre 2022 20:04

Videolezione: la filosofia di Epicuro

Venerdì, 14 Ottobre 2022 20:39

Ricominciamo da tre

Venerdì, 14 Ottobre 2022 20:10

Il neoplatonismo

Venerdì, 14 Ottobre 2022 19:49

Recensioni di classe 43

Venerdì, 30 Settembre 2022 14:47

Videolezione: l’Ellenismo

Venerdì, 30 Settembre 2022 14:36

Recensioni di classe 42

Sabato, 03 Settembre 2022 13:14

Recensioni di classe 41

Sabato, 27 Agosto 2022 08:20

La guerra infinita

Venerdì, 12 Agosto 2022 19:42

Marx e i diritti umani

Venerdì, 12 Agosto 2022 19:38

Recensioni di classe 39

Venerdì, 15 Luglio 2022 22:47

Recensioni di classe 38

Venerdì, 17 Giugno 2022 17:27

Comunismo e utopia

Venerdì, 10 Giugno 2022 17:15

I comunisti e la guerra

Venerdì, 10 Giugno 2022 17:02

Recensioni di classe 37

Venerdì, 27 Maggio 2022 14:39

Recensioni di classe 36

Venerdì, 20 Maggio 2022 17:35

Recensioni di classe 35

Venerdì, 13 Maggio 2022 17:49

Sui premi Oscar

Venerdì, 06 Maggio 2022 22:43

Recensioni di classe 34

Pagina 1 di 11
Pin It

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: