Esteri

Macron trionfa, Melenchon e comunisti meglio del previsto, sindacati verso la mobilitazione.
Le posizioni dei comunisti e della sinistra.
I recenti cambiamenti e prese di posizione all’interno del Movimento Islamico Palestinese ne evidenziano da una parte l’unitarietà dall’altra la contraddittorietà.
Macron trionfa nell'indifferenza e nell'astensione.
Chi finanzia il terrorismo?
Gli USA pronti a sacrificare sicurezza, legalità e posti di lavoro, pur di danneggiare Cuba.
Tutto quello che c'è da sapere sulle elezioni nel Regno Unito.
Merkel ancora al comando. “Successo amaro” per la Linke.
Seconda parte dell'intervista a Salam Alsharif, membro del Consiglio Centrale del Partito della Volontà Popolare.
Siria, Europa e America Latina: cosa pensa la nuova socialdemocrazia?
La cancelliera venezuelana Delcy Rodriguéz respinge la posizione interventista contro il Venezuela e ha denunciato che viola le leggi venezuelane e standard internazionali.
Prima parte dell’intervista a Salam Alsharif, membro del Consiglio Centrale del Partito della Volontà Popolare.
La Carovana antifascista ritorna da Lugansk e Donetsk.
Al ballottaggio per l’Eliseo due candidati invotabili. Dal primo turno delle presidenziali si trovano speranze per le imminenti elezioni legislative parlamentari.
Proseguono le privatizzazioni previste dall'accordo con l'Unione Europea.
Il governo all'attacco di lavoro e pensioni.
Tsipras verso l'abbandono di ogni ipotesti di riforma radicale dei trattati.
I bombardamenti ci ricordano che l'imperialismo conduce la politica estera americana.
Musulmani radicali cinesi pronti a rientrare dopo aver combattuto contro Assad in Siria. I Servizi segreti in allarme, i timori in Cina.
Venezuela, Ecuador, Paraguay. Nella crisi economica e politica torna la violenza.
Storia e prospettive in un'intervista a un militante indipendentista.
Al di là della odierna retorica smaccatamente filoeuropeista, quali sono i reali valori che si celano dietro all’origine dell’Unione Europea?
Nei primi due mesi dell’amministrazione Trump è difficile identificare una dottrina coerente di politica estera.
Il comizio di Jean Luc Melenchon lancia la sfida per il sorpasso sui socialisti.
L'Ucraina è sempre più terra di conquista del capitale internazionale mentre si va verso una nuova fase cruenta.
Intervista a Georges Gastaud, segretario nazionale del Polo di rinascita comunista in Francia.
La Grande Coalizione dell’austerità crolla e lascia dietro di sé la frammentazione.
Tornano a soffiare venti di guerra sulla penisola coreana.
Pagina 8 di 21

La città futura

“Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo. E in essa la catena sociale non pesa su pochi, in essa ogni cosa che succede non è dovuta al caso, alla fatalità, ma è intelligente opera dei cittadini. Non c’è in essa nessuno che stia alla finestra a guardare mentre i pochi si sacrificano, si svenano. Vivo, sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti.”

Antonio Gramsci

APPUNTAMENTI

Newsletter

Iscrivi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle notizie.

Contattaci: